Home » Bologna » Due accoltellati sul Freccia Rossa: aggressore bloccato a Bologna

Due accoltellati sul Freccia Rossa: aggressore bloccato a Bologna

di Redazione #Bologna twitter@bolognanewsgaia #Cronaca

 

Ci sarebbe un movente passionale dietro il duplice accoltellamento avvenuto questa mattina su un Freccia Rossa mentre il treno transitava all’altezza di Reggio Emilia. Secondo una prima ricostruzione un uomo avrebbe visto l’ex fidanzata in compagnia di un altro sul treno e l’avrebbe ripetutamente accoltellata alle gambe, ferendola gravemente.

Colpito anche l’uomo che accompagna la donna. Secondo Radio Capital la donna ferita e l’accoltellatore sarebbero dipendenti di aziende esterne in servizio sul treno che stavano viaggiando aspettando di iniziare il loro turno di lavoro, altre versioni riportano che l’uomo e la donna stessero già lavorando.

Parrebbe invece certo il movente passionale della vicenda accaduta sul Freccia Rossa Torino Roma. I passeggeri sono stati fatti trasbordare su altri convogli mentre forze dell’ordine e 118 si occupavano delle vittime e dell’aggressore.

 

Notizia in aggiornamento

 

 

 

(7 novembre 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 




 

 

 

 

 

 

 

 




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: