PubblicitàAcquario Cattolica 2023
14.5 C
Rimini
15.9 C
Ravenna
Pubblicità
Pubblicità

Covid. Zona arancione scuro, da giovedì 25 febbraio, per tutti i comuni dell’Ausl di Imola e quelli confinanti in provincia di Ravenna

di Redazione, #EmiliaRomagna Zona arancione scuro, da giovedì 25 febbraio e fino all’11 marzo, per 14 Comuni dell’Emilia-Romagna dove da giorni si registra una situazione di progressiva criticità a causa dell’incremento dei contagi da Covid-19. E’ quanto deciso da Regione e sindaci. Una misura che riguarda tutti i Comuni che fanno capo all’Ausl di Imola – e ...
HomeFerraraL’onda nera leghista sommerge Ferrara e Forlì. Cesena e Reggio Emilia rimangono...

L’onda nera leghista sommerge Ferrara e Forlì. Cesena e Reggio Emilia rimangono al centrosinistra

Pubblicità

di Redazione #EmiliaRomagna twitter@bolognanewsgaia #Comunali2019

 

Il candidato della lista a trazione leghista Fabbri ha vinto le elezioni a Ferrara  con il 56,8% dei voti e dopo 69 anni il centrosinistra perde il governo della città. Salvini esalta i suoi e parla di “vittorie storiche” dopo che l’onda nera leghista sommerge anche Forlì con il candidato Zattini che è il nuovo sindaco della città con il 53,1% dei voti. Il centro sinistra vince a Cesena con il 55,7% dei voti e il suo candidato Lattuca. Vittorie del centrosinistra anche a Reggio Emilia dove Luca Vecchi è rieletto con il 63,3%.

 





 

(10 giugno 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata