PubblicitàAcquario Cattolica 2023
7 C
Rimini
5.1 C
Ravenna
Pubblicità
Pubblicità
HomeCesenaPalazzetto dello Sport, si lavora al Bando per la concessione della gestione...

Palazzetto dello Sport, si lavora al Bando per la concessione della gestione dei prossimi cinque anni

Pubblicità

di Redazione Cesena

È tra i principali palcoscenici dello sport cittadino e una delle location di riferimento per la messa in scena di spettacoli ed eventi culturali al chiuso, in grado di accogliere fino a 3.500 persone. Gli uffici comunali del settore Sport stanno lavorando alla redazione di un Avviso pubblico relativo alla concessione della gestione del palazzetto dello sport dell’Ippodromo in vista dei prossimi cinque anni sportivi. Inaugurato nel 1985, nel corso dell’anno il ‘Carisport’ – oggi gestito dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cesena tramite la società Volley Club – ospita eventi di alto livello di pallacanestro e pallavolo, con relativi allenamenti, ma anche iniziative cittadine ed eventi culturali di interesse e valenza nazionale.

“Cesena – commenta l’Assessore allo Sport Christian Castorri – può fare affidamento su una infrastruttura sportiva di tutto rispetto che non ha niente da invidiare ad altre città. Distribuite in modo omogeneo sul territorio comunale, nel corso dell’anno le strutture sportive sono interessate da interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria programmati ed eseguiti per renderle ulteriormente performanti e con lo scopo di elevare la qualità dell’offerta proposta dai gestori. In modo particolare, da oltre trent’anni il ‘Carisport’ rappresenta la dimensione sportiva cittadina. La sua storia è strettamente intrecciata con le vicissitudini dello sport cesenate, e in particolare delle discipline del basket, della pallavolo e del calcio a 5. Confermando questa centralità, in vista della fine del contratto di concessione alla Fondazione della Cassa di Risparmio, il prossimo 30 giugno, pubblicheremo un Bando relativo all’affidamento del servizio di gestione per i prossimi cinque anni. Questi ultimi non sono stati anni facili per i gestori degli impianti sportivi. La pandemia prima, il caro prezzi dopo, hanno indebolito anche il settore sportivo, ragione per cui, così come fatto in altri casi, resteremo al fianco del prossimo gestore”.

L’Avviso pubblico, che sarà pubblicato prossimamente sul sito del Comune, sarà rivolto a tutti gli operatori e associazioni sportive, con particolare riferimento ai raggruppamenti di realtà in grado di rappresentare le molteplici vocazioni di questo presidio cittadino e di creare sinergie tra l’ambito sportivo e quello dell’intrattenimento. Pertanto, i soggetti ammessi alla procedura saranno: le Società e le Associazioni sportive dilettantistiche, Federazioni sportive nazionali, enti di promozione sportiva, singoli cittadini o associati. Al soggetto gestore – che potrà ricercare uno sponsor così come avvenuto per altre strutture sportive cittadine – sarà riconosciuto un corrispettivo annuale (che passa da 70 mila a 100 mila euro), a fronte di tutte le spese riguardanti le utenze e l’attività di manutenzione ordinaria. Il Comune invece continuerà a provvedere alla manutenzione straordinaria dell’impianto sportivo effettuando le verifiche e i controlli sulla corretta gestione dell’impianto.

Il Palazzetto dello Sport, di recente interessato da un intervento di manutenzione straordinaria di efficientamento energetico con sostituzione degli infissi dell’ammontare complessivo di 240 mila euro, è inserito tra i poli sportivi cittadini interessati dal progetto ‘Cesena Sport City’ con cui l’Amministrazione comunale ha dato avvio a un percorso che porterà alla creazione di una nuova immagine sportiva e di servizi innovativi legati ai poli sportivi e tesi a offrire una risposta funzionale alla città.

 

(5 aprile 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata