PubblicitàAcquario Cattolica 2023
8.2 C
Rimini
6.1 C
Ravenna
Pubblicità
Pubblicità

Roberto Speranza tende la mano a Letta e Conte: “Scrivere insieme una pagina nuova

di G.G., #Politica Con un post sulla sua pagina Facebook (in basso) il ministro della Salute Roberto Speranza, anche segretario di Articolo Uno, si dice pronto al confronto per una nuova agenda progressista per l’Italia rivolgendosi ad Enrico Letta e Giuseppe Conte con un invito a “Scrivere insieme una nuvoa pagina per l’Italia”.   Difesa dei beni pubblici […]
HomeCopertinaCarlo Calenda: “Solo Draghi salverà l’Italia”

Carlo Calenda: “Solo Draghi salverà l’Italia”

Pubblicità
di Daniele Santi

Con una videointervista rilasciata all’ADNkronosCaro Calenda leader di Azione  e candidato alla carica di Sindaco di Roma, auspica un “governo Draghi” sostenuto da “un governo politico, dove ci sono gli amministratori e gli schieramenti che sostengono in Europa Von der Leyen: un pezzo del M5S meno matto, il Pd, i liberali e Forza Italia perché sono le grandi famiglie politiche europee”.

“Io penso a un governo di queste forze”, dice Carlo Calenda, “che si riconoscono nell’Europa e nei valori delle democrazie liberali che fanno un governo di bravi amministratori guidato da una grande personalità. Così si salva il paese altrimenti da marzo a fine anno assisteremo allo sgretolamento della Repubblica: la crisi economica esploderà in tutta la sua brutalità, il piano vaccinale non funzionerà e il Recovery plan non lo presenteremo”.

Secondo Calenda bisogna fermare il pericolo di una crisi generalizzata evitando il pericolo rappresentato da Salvini e Meloni. Ma se “il Pd manda avanti Renzi e non dice che vuol fare, se Renzi non si capisce che vuol fare e ogni giorno ne dice una, allora verranno tutti travolti. Sarà il suicidio di massa di una classe politica”.

 

(29 dicembre 2020)

©gaitalia.com 2020 – diritti riservati, riproduzione vietata