PubblicitàAcquario Cattolica 2023
10.4 C
Rimini
11 C
Ravenna
Pubblicità
Pubblicità
HomeNotizieDal 1° febbraio al via le richieste per la “Carta Famiglia 2023”

Dal 1° febbraio al via le richieste per la “Carta Famiglia 2023”

Pubblicità

di Redazione Pesaro

Torna, con l’undicesima edizione, «un progetto di successo del Comune che merita continuità e che tanto dà ai pesaresi». È la Carta Famiglia 2023 che i cittadini potranno richiedere a partire da mercoledì 1 febbraio, tramite il portale del Comune.

«Forti delle valutazioni positive da parti degli utenti nelle precedenti annualità – sottolinea Luca Pandolfi, assessore alla Sostenibilità – la Carta si rinnova, mantenendo il suo spirito di accoglienza e sostegno alle necessità quotidiane delle famiglie con figli».

A partire dal 1° febbraio, infatti, le “tessere gialle” (quelle della Carta Famiglia 2022) non saranno più valide; le famiglie in possesso dei requisiti potranno chiedere la nuova carta, di colore verde, e usufruire, tra l’altro di: sconti e agevolazioni negli esercizi commerciali che aderiscono (l’elenco sarà pubblicato nella pagina dedicata del portale del Comune, il1° febbraio); esenzione della retta dell’asilo per il quarto figlio e per i figli in affido; ingresso gratuito in alcuni musei; sconti sulle tariffe di abbonamento ai parcheggi; sconti su prestazioni mediche specialistiche.

“Siamo molto felici di poter rinnovare la “Carta Famiglia” – aggiunge Pandolfi – un segno e soprattutto uno strumento concreto di vicinanza e aiuto che l’Amministrazione dedica ai pesaresi che stanno attraversando delle difficoltà, alcune di queste causate dal periodo di emergenza sanitaria e dal caro energia”.

Numerosi, gli operatori che hanno riconosciuto il valore dell’iniziativa, tra i quali Pesaro Parcheggi, Farmacie comunali e private, Coop, Ordine dei medici e Ordine degli psicologi, tanti esercenti e associazioni sportive (l’elenco è pubblicato nel sito; coloro che aderiscono al progetto espongono sulla vetrina il logo del progetto). «Associazioni, professionisti, attività economiche – sottolinea l’assessore Pandolfi – la cui partecipazione al progetto testimonia il sentimento di comunità che contraddistingue il nostro territorio. A loro va il mio più sincero ringraziamento che si unisce a quello del Comune e di tutta Pesaro: una città che riconosce il valore della famiglia e del proprio futuro nei bambini e negli adolescenti è una comunità sana, che sa stringersi per affrontare le difficoltà e crescere insieme».

La Carta Famiglia è offerta gratuitamente alle famiglie numerose con un valore ISEE pari o inferiore a 25.000 euro; con un minore in affidamento o adozione; con un minore di 26 anni in condizioni di disabilità; con figli minori in condizione di disagio socio economico in carico al servizio sociale professionale. I nuclei in possesso di questi requisiti possono richiedere la card tramite il modulo on-line disponibile nel sito del Comune o fare richiesta scrivendo una mail al Centro per le Famiglie di Pesaro, posta.famiglia@comune.pesaro.pu.it o rivolgendosi, negli orari di apertura, allo Sportello Informafamiglie.

I documenti necessari sono: quello di identità, l’eventuale permesso di soggiorno e, per le famiglie numerose, la copia della dichiarazione ISEE. La carta verrà recapitata tramite posta ordinaria.

Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi al Centro per le Famiglie in via Petrarca 34, aperto il lunedì e venerdì dalle 9.30 alle 12.30, e il mercoledì dalle 15 alle 18 (tel. 0721.387384; 351.9701317; mail: posta.famiglia@comune.pesaro.it).

 

(30 gennaio 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata