Home » Copertina Rimini » Gli Angeli sopra Berlino. La nostra vita all’ombra del muro. Concerto-evento a trent’anni dalla caduta del Muro

Gli Angeli sopra Berlino. La nostra vita all’ombra del muro. Concerto-evento a trent’anni dalla caduta del Muro

di Redazione #Rimini twitter@rimininewsgaia #Musica

 

In occasione del trentesimo anniversario della caduta del muro di Berlino, ed in contemporanea con la mostra Revolutions attualmente allestita nelle sale di Castel Sismondo, si propone un concerto spettacolo con musiche e letture di:
Massimo Zamboni, Nada, Angela Baraldi, NicoNote sul palco con Gigi Cavalli Cocchi, Cristiano Roversi, Erik Montanari.

Durante la serata Nada, Angela Baraldi e NicoNote si alterneranno sul palco per cantare, accompagnate da Massimo Zamboni e la sua band, alcuni dei brani tratti dal disco Sonata a Kreuzberg di Massimo Zamboni e Angela Baraldi, disco la cui tournée nei teatri prenderà il via a Novembre 2019 e che verrà presentata in anteprima nazionale a Rimini in una forma completamente inedita e rivisitata.

Insieme alle canzoni del disco, sul palco di Percuotere la mente, ascolteremo una selezione di canzoni che i CCCP composero all’ombra del muro di Berlino, alcuni brani dal repertorio di Nada e di NicoNote e classici degli anni all’ombra del muro come: Wild ist die Welt e Alabama song, Berlin di Lou Reed, Das Modell dei Kraftwerk e tanti altri.

Le musiche saranno intervallate da alcune letture tratte dagli scritti di: Wolf Bierman, Christa Wolf, Ingeborg Bachmann, Thomas Brussig, Pier Vittorio Tondelli e Massimo Zamboni. La scenografia del concerto sarà allestita tra e con le statue cyborg di Lu Lapan, cellula della Mutuoid Waste Company, la quale animerà la Corte degli Agostiniani con una scenografia unica e originale dedicata al tema della serata.

 

 

(18 luglio 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 


 





 

 

 

 

 





 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: