PubblicitàAcquario Cattolica 2023
10.8 C
Rimini
10.9 C
Ravenna
Pubblicità
Pubblicità
HomeCopertina RiminiIl Fellini Museum vince il Premio IN/ARCHITETTURA 2023 Lombardia | Emilia-Romagna

Il Fellini Museum vince il Premio IN/ARCHITETTURA 2023 Lombardia | Emilia-Romagna

Pubblicità

“Per la messa in opera dell’immaginario felliniano come citazione, allusione, evocazione di frammenti che prendono forma non solo nell’allestimento ma anche negli spazi urbani del Castel Sismondo, Palazzo del Fulgor e Piazza Malatesta con la specifica vivacità d’interpretare l’autore e il suo lavoro”: con questa motivazione è stato assegnato al progetto del Fellini Museum, il premio IN/ARCHITETTURA 2023 per le regioni Lombardia ed Emilia-Romagna.

Nella sede del Centro Culturale Milano (CMC), ieri si è tenuta la cerimonia di assegnazione del premio IN/ARCHITETTURA 2023, promosso da IN/ARCH Istituto Nazionale di Architettura e ANCE, in collaborazione con Archilovers. Una lunga e prestigiosa tradizione quella dei premi IN/ARCH che, a partire dalla prima edizione del 1962, hanno rivestito un ruolo di grande importanza nel dibattito architettonico nazionale e celebrano il valore dell’opera costruita, intesa come esito della partecipazione di soggetti diversi: dal committente agli imprenditori, dai produttori di componenti ai progettisti.

In particolare, il progetto del Fellini Museum ha ricevuto il Premio Riqualificazione Edilizia / Rigenerazione – una delle quattro categorie previste dalla premiazione – a edifici del patrimonio edilizio esistente (restauro, ristrutturazione, rigenerazione) della Lombardia e dell’Emilia-Romagna. Un riconoscimento all’opera e ai tre principali protagonisti – committente, progettista, impresa – ovvero al Comune di Rimini insieme al gruppo di progettazione coordinato dagli architetti Orazio Carpenzano e Tommaso Pallaria.

I Premi IN/ARCHITETTURA 2023 si caratterizzano per essere assegnati all’architettura concepita come esito di un processo complesso che coinvolge tutti i passaggi della filiera produttiva: domanda, esigenze, programma, norme, risorse, progetto, realizzazione, controllo, gestione, manutenzione.

Su 250 opere candidate in totale fra le due regioni (164 per la Lombardia e 86 per l’Emilia Romagna), sono risultati vincitori 27 progetti suddivisi nelle quattro categorie: Premio Nuova Costruzione per architetture realizzate in Lombardia e in Emilia-Romagna; Premio Riqualificazione Edilizia / Rigenerazione a edifici del patrimonio edilizio esistente (restauro, ristrutturazione, rigenerazione) della Lombardia e dell’Emilia-Romagna; Premio Bruno Zevi per la diffusione della cultura architettonica; Premio alla Carriera.

 

 

(3 ottobre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata