Home » Mare & Riviera » Tromba d’aria a Milano Marittima, nel ravennate: 2 milioni di euro la stima dei danni. Vertice a Cervia

Tromba d’aria a Milano Marittima, nel ravennate: 2 milioni di euro la stima dei danni. Vertice a Cervia

di Redazione #Rimini twitter@rimininewsgaia #Maltempo

 

Oltre 2.200 piante, anche abeti secolari, abbattuti o da abbattere. Pineta semidistrutta, stabilimenti balneari e edifici privati danneggiati: due milioni di euro di danni nella parte pubblica costituiscono solo una prima stima dei danni. Contraccolpi sulla viabilità, con interruzioni e ritardi ferroviari, poi rientrati, ora infatti la linea è in funzione, e all’illuminazione pubblica, sempre a causa della caduta di alberi.

Un evento che ha interessato in modo pesante una fascia larga 800 metri per 2 chilometri, arrivando fin contro la pineta, non ancora accessibile per il gran numero di pini sradicati. Ferita una signora, comunque fuori pericolo e ora all’ospedale di Cesena, mentre sono stati sistemati in albergo 7 persone.

Il ritorno alla normalità è previsto in 24-48 ore, ma già in serata dovrebbe essere ripristinata la viabilità principale, così come i servizi essenziali. E’ il primo bilanci della tromba d’aria che si è abbattuta su Milano Marittima, nel ravennate, nella mattinata del 10 luglio.

 

 

(10 luglio 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 

 

 

 

 




 

 

 

 

 



 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: