PubblicitàAcquario Cattolica 2023
14.7 C
Rimini
15 C
Ravenna
Pubblicità
Pubblicità
HomeRiminiSomministrazione di alcol ai minori: in centro storico i controlli nel fine...

Somministrazione di alcol ai minori: in centro storico i controlli nel fine settimana fatti dalla Polizia Locale d Rimini

Pubblicità

di Redazione Rimini

Lo scorso fine settimana è stato sanzionato il titolare di un locale del Centro Storico, sorpreso dalla squadra Amministrativa della Polizia Locale di Rimini a somministrare alcol a minori. Un servizio finalizzato al contrasto del consumo di alcol tra i minori, che viene svolto nelle ore serali con controlli mirati alle diverse attività dedite alla vendita e la somministrazione di alcolici.

Le agenti in abiti civili, che sono intervenute sabato notte per identificare l’eta di 2 ragazzi, hanno verificato che erano entrambi minorenni, in particolare una ragazza è risultata avere 15 anni e un giovane di 16. Da li sono scattate le contestazioni nei confronti del titolare del locale, riferite alla somministrazione di alcolici ai minori, che hanno riguardato differenti tipologie di violazioni.

Per la somministrazione di alcol alla ragazza 15 enne infatti è stata fatta una denuncia penale, come prevede l’articolo 689 del codice penale;  per la seconda violazione – riferita alla legge 125 del 2001, che vieta la somministrazione di alcol a minori tra i 16 e i 18 anni – è scattata una sanzione di € 333.  Entrambe le violazioni prevedono la trasmissione dei verbali alla Questura per gli eventuali provvedimenti accessori e i consecutivi adempimenti del caso. La Polizia Locale poi ha proceduto, come di consuetudine, ad avvisare i genitori dei minori, che sono intervenuti e hanno ringraziato le agenti.

Ricordiamo che le norme prevedono il divieto di vendita e di somministrazione di bevande alcoliche ai minori di anni 18, e per il titolare di un esercizio commerciale è obbligatorio chiedere un documento d’identità ai ragazzi che vogliano acquistare o consumare alcolici.  Negli esercizi commerciali vi è l’obbligo di esporre il simbolo di divieto di somministrazione degli alcolici e anche la tabella alcolemica, che specifica le quantità di alcol che si possono ingerire per poter guidare.

 

 

(4 aprile 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata