Home » Forlì » Caso di Dengue importato a Forlì

Caso di Dengue importato a Forlì

di Redazione #Forlì twitter@rimininewsgaia #Dengue

 

Si è registrato a Forlì nei giorni scorsi un caso di Dengue importato. Vittima una ragazza appena rientrata dall’Africa, che ha manifestato i sintomi dell’infezione trasmessa dalle zanzare ed è ricoverata in ospedale. Ne ha dato notizia il Comune di Forlì

Con una nota stampa le autorità sanitarie informano che la febbre Dengue  è un’arbovirosi causata da 1 dei 4 sierotipi di virus Dengue, “la cui trasmissione non è da uomo a uomo, ma esclusivamente attraverso punture di zanzare infette del genere Aedes (tra cui la zanzara tigre), che pungono prevalentemente di giorno”.

Il Comune di Forlì ha immediatamente attivato la procedura prevista insieme al Dipartimento di sanità pubblica, “con un protocollo straordinario che prevede la disinfestazione articolata in tre fasiche devono essere condotte nella zona limitrofa all’abitazione del caso ed eventualmente in altri luoghi dove il soggetto ammalato ha soggiornato o è ricoverato”.

La ragazza non è in gravi condizioni.

 

 

(14 luglio 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 


 

 

 





 

 

 

 

 




Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: