PubblicitàAcquario Cattolica 2023
11.4 C
Rimini
10.7 C
Ravenna
Pubblicità
Pubblicità
HomeNotizieContinua l’allerta anche a Pesaro. Rimandati tutti gli appuntamenti previsti per questi...

Continua l’allerta anche a Pesaro. Rimandati tutti gli appuntamenti previsti per questi giorni

Pubblicità

“Le scuole di ogni ordine e grado saranno chiuse anche domani, 17 maggio 2023. Le previsioni sono negative, con allerta arancione e possibili precipitazioni nella notte e in mattinata”. Lo ha annuncia il sindaco Matteo Ricci al termine del comitato per l’ordine e sicurezza pubblica. “È stata una giornata difficile per Pesaro, una situazione critica, con allagamenti in tante zone della città. Lo stato d’allerta continua, soprattutto vicino al corso del Fiume Foglia: qualche ora fa è stata aperta la diga di Mercatale. I danni sono stati tanti, anche a impianti pubblici e privati, li verificheremo quando la fase critica sarà passata. Di certo chiederemo lo stato d’emergenza, abbiamo bisogno dell’aiuto della Regione Marche e dello Stato per le conseguenze di queste forti precipitazioni che hanno colpito il nostro territorio. Voglio ringraziare i cittadini che hanno collaborato stando a casa o pulendo le strade davanti alla propria abitazione. Ringrazio anche la Protezione Civile, i Vigili del Fuoco, al Centro Operativo e tutte le Forze dell’Ordine intervenute, tutti stanno facendo un grande lavoro”.

A causa del maltempo rinviati al 23 maggio gli appuntamenti promossi dalla città in occasione della Giornata internazionale contro l’omofobia, la bifobia e la transfobia che ricorre oggi 17 maggio. Confermate invece le due iniziative in programma alle 12.30 di martedì prossimo, alla Rosa dei Venti di Baia Flaminia, si svolgerà un momento istituzionale durante il quale verrà issata la bandiera LGBTQ+ (in caso di maltempo l’evento verrà rinviato) e alle ore 17.30, nella sala Rossa del Comune, si terrà “L’omolesbobitransfobia non è una opinione”, incontro con Giacomo Galeotti, presidente ArciGay Pesaro e Urbino e Maria Cristina Mochi responsabile Agedo Marche.

 

 

(17 maggio 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata