PubblicitàAcquario Cattolica 2023
8 C
Rimini
7.1 C
Ravenna
Pubblicità
Pubblicità
HomeNotiziePatrick Zaki è arrivato in Italia, è in viaggio verso Bologna

Patrick Zaki è arrivato in Italia, è in viaggio verso Bologna

Pubblicità

Dopo tre anni e alla fine di un incubo, un incubo che richiede grande prudenza se non si vuole rivedere in termini peggiori, dopo quel 7 febbraio 2020 in cui è stato arrestato all’aeroporto del Cairo, Patrick Zaki è tornato in Italia da uomo libero, compagnato dalle solite ripugnanti e stantìe polemiche di una parte di stampa italiana che non riesce a fare pace nemmeno con se stessa.

Zaki è atterrato a a Malpena poco prima delle 17 accolto dal rettore dell’Università di Bologna, Giovanni Molari, e la professoressa Rita Monticelli, coordinatrice del Master europeo in studi di genere in cui Zaki si è recentemente laureato e che gli è sempre stata vicino in questi anni difficili. Con loro, la fidanzata Reny Iskander e con la sorella, bPatrick Zaki è ora in viaggio verso Bologna dove terrà un conferenza stampa alle 20.30 all’Alma Mater, l’Università di Bologna. “Un grazie al governo italiano per quello che ha fatto negli ultimi giorni” aveva detto prima della partenza dall’Egitto, “ho veramente apprezzato tutto quello che hanno fatto” e alla “diplomazia italiana in Egitto”.

 

 

(23 luglio 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata