Home » Emilia Romagna » Corte dei Conti: tra i Comuni italiani più virtuosi ce ne sono 23 dell’Emilia Romagna

Corte dei Conti: tra i Comuni italiani più virtuosi ce ne sono 23 dell’Emilia Romagna

di Redazione #Bologna twitter@bolognanewsgaia #EmiliaRomagna

 

E’ il Comune di Modena a guidare la speciale classifica stilata nei giorni scorsi dalla sezione Autonomie della Corte dei Conti nella Relazione 2019 sull’analisi del sistema dei controlli interni degli enti locali. La graduatoria è relativa all’esame delle relazioni annuali riferite al 2017 di 852 amministrazioni pubbliche con 747 Comuni sopra i 15 mila abitanti e 105 enti di area vasta, tra Province e Città metropolitane e vede altri 22 comuni dell’Emilia Romagna presenti in graduatoria: quarto nella graduatoria è Fidenza, sesto Riccione; il primo capoluogo dopo Modena è Reggio Emilia al 17° posto. Tra le altre realtà comunali classificate otto sono in provincia di Modena e sono Maranello, Formigine, Fiorano, Castelfranco, Carpi, Nonantola, Vignola e l’Amministrazione provinciale, risultato che fa della città e della provincia di Modena un esempio di amministrazione efficiente e trasparente per l’Italia intera.

 

(26 agosto 2019)

©gaiaitalia.com 2019 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 


 




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: