La Biblioteca Malatestiana tornano le attività dedicate al “gaming”

Altre Notizie

Share

di Redazione Cesena

Da sabato 24 settembre la Biblioteca Malatestiana tornerà ad ospitare le attività dedicate al gaming: dalle 14,30 alle 18,30, un intero pomeriggio all’insegna dei giochi da tavolo, aperto a chiunque, da chi non li ha mai provati fino ai più esperti, all’interno della nuovissima Sala Gaming presso la Mediateca.

Bang, Imagine, Hellapagos, Ticket to Ride, Carcassonne, Scotland Yard, e tante altre proposte. Si tratta di un vero e proprio appuntamento dedicato al gioco da tavolo, dove tutti diventano protagonisti. L’evento è aperto a tutti coloro che vogliono scoprire questo mondo, a chi è più esperto e a tutti i cesenati che amano mettersi alla prova. Un pomeriggio in compagnia delle volontarie e dei volontari di ARCI Servizio Civile Cesena, che guideranno i giocatori passo dopo passo alla scoperta dei tantissimi giochi da tavolo che si possono trovare in Malatestiana.

La ripartenza delle attività di gaming consente inoltre agli utenti di visitare i nuovi ambienti della mediateca e i rinnovati servizi, che vanno dai box con postazioni audiovisive per la visione dei film, alle postazioni per il videogioco con le principali consolle (PS5, PS4, XBOX Serie X, Nintendo Switch). Inoltre, sono disponibili raccolte sempre più ampie di film e audiovisivi, giochi da tavolo e fumetti a cui si affiancano le nuove collezioni di videogiochi, manga e locandine cinematografiche tutte disponibili per il prestito.

Le giornate dedicate al gioco in biblioteca hanno il duplice intento di mostrare le potenzialità creative e educative del gioco e del videogioco e le capacità aggregative della biblioteca nei confronti di tutte le fasce di utenza. Il divertimento derivante dal gioco è da intendersi non solo come svago, ma anche come un mezzo per esercitare la mente, migliorare le proprie competenze e incontrare nuove persone in un ambiente sicuro e piacevole. La Biblioteca Malatestiana mette a disposizione la ricca collezione di giochi da tavolo per tutte le età e videogiochi per le principali piattaforme di gioco. Il tutto con l’intento di favorire momenti associativi e aggregativi realmente importanti in una società contemporanea che invece attira i giovani verso un mondo di relazioni e interconnessioni che sono sempre più virtuali.

È possibile prendere a prestito un gioco da tavolo per un mese e fino a 4 videogiochi a persona sempre per un mese. Inoltre nella nuova Sala Gaming sono disponibili tavoli adatti a boardgames e giochi di ruolo oltre alle postazioni per il videogioco sia in modalità singola che multiplayer. Le attività dedicate al gaming proseguiranno nelle settimane successive, con alcuni appuntamenti in collaborazione con l’Università di Bologna, Campus di Cesena in occasione della Notte dei ricercatori 2022 e AlmaFest.

 

(22 settembre 2022)

©gaiaitalia.com 2022 – diritti riservati, riproduzione vietata

 





 

 

 

 

 

 

 



Pubblicità
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: