PubblicitàAcquario Cattolica 2023
15.7 C
Rimini
16.4 C
Ravenna
Pubblicità
Pubblicità
HomeCopertina RiminiAl Teatro degli Atti, "L’irriducibile Calvino", reading con Alessia Canducci e Alfonso...

Al Teatro degli Atti, “L’irriducibile Calvino”, reading con Alessia Canducci e Alfonso Cuccurullo (voci), Federico Squassabia (pianoforte)

Pubblicità

Si sposterà al Teatro degli Atti e sarà dedicato allo scrittore Italo Calvino il prossimo appuntamento con “Biblioterapia. Come curarsi (o ammalarsi) coi libri”, la rassegna della Biblioteca Gambalunga dedicata alla cultura contemporanea. Un omaggio al teorico della “leggerezza” a pochi giorni dal centenario della sua nascita.

Domenica 26 novembre alle ore 17 al Teatro degli Atti di Rimini, Alessia Canducci e Alfonso Cuccurullo con le musiche originali di Federico Squassabia daranno voce e veste scenica a “L’irriducibile Calvino”. Un’attrice, un attore e un musicista pronti a rimescolare l’opera di Italo Calvino, catturati dalla molteplicità dei registri e degli stili sperimentati in 40 anni di scrittura.

Tra i più apprezzati interpreti del teatro di narrazione per ragazzi, i tre artisti si cimenteranno in questa occasione con un reading destinato al pubblico adulto di Biblioterapia, che avrà la forma di un viaggio tra le suggestioni disseminate nelle pagine dello scrittore, in compagnia di alcuni dei suoi personaggi e della sua scrittura. Adottando una chiave di lettura che non ‘riduce’ la sua produzione letteraria ad un solo momento, cercando al tempo stesso di evitare la frammentarietà, gli autori, con la guida di Roberta Favia, hanno scelto di dare spazio alla superficie e alla profondità insieme. Così il reading passa per lo spaesamento di Marcovaldo al Supermarket, tocca una parte dell’incipit di Se una notte d’inverno un viaggiatore, Le Cosmicomiche, Il Barone Rampante, le Città invisibili, Palomar. Le musiche eseguite dal vivo e composte per lo spettacolo dal musicista Federico Squassabia permetteranno di entrare in contatto, anche emotivamente, con la condizione dell’uomo sospeso tra la tensione verso l’altezza e la prosaicità del quotidiano.

Alessia Canducci, è attrice e regista al servizio della lettura e dei libri di qualità, di formazione poliedrica che spazia dalla musica al teatro. Dal 1996 si dedica al teatro di narrazione e alla lettura ad alta voce, che ama esplorare anche in relazione alla musica, in particolare per bambini e ragazzi. Formatrice accreditata di lettori volontari per il programma nazionale “Nati per leggere”, realizza spettacoli, letture, laboratori, formazioni in biblioteche e teatri su territorio nazionale. Collabora con festival nazionali ed internazionali; è voce narrante in audiolibri di albi e romanzi pubblicati da Carthusia, Babalibri, Bompiani. La sua continua ricerca è mettere gli strumenti tecnici e comunicativi del teatro al servizio dei libri e della lettura, per condividere un altrove insieme a chi ascolta, e far venire voglia di leggere. 

Alfonso Cuccurullo è attore e conduttore di laboratori teatrali, di narrazione e di lettura ad alta voce nelle scuole e nelle biblioteche. Nel 2007 ha dato vita a “La piccola bottega dei libri sonanti” realizzando spettacoli di narrazione con musica e canto dal vivo. Ѐ formatore ed animatore riconosciuto dal Coordinamento Nazionale del progetto “Nati per leggere”, per cui realizza corsi di sensibilizzazione e formazione per genitori e educatori. Ѐ attivo nel settore della produzione di audiolibri e collabora con esperti di letteratura per l’infanzia.

Federico Squassabia è insegnante, musicista, compositore e ideatore di laboratori e spettacoli per bambini e ragazzi. Ha suonato in diversi festival e rassegne (Vancouver Jazz Festival, September Calling in Rome Montreux Jazz Artists Foundation, Crossroads, MiTo, Trentino Jazz, Fano Jazz, MartUp, Festival Animateka Lubiana ecc.). I suoi brani sono trasmessi in circuiti web e radiofonici nazionali e internazionali. 

Ingresso libero, senza prenotazione, fino a esaurimento dei posti disponibili.

 

 

(24 novembre 2023)

©gaiaitalia.com 2023 – diritti riservati, riproduzione vietata